Seguici sui social:
Cerca qui:
Seguici sui social:
Home » Interviste » RBC intervista: Emanuele in arte Rekom e Michela Piccardi videoclip “DEJAVU”

RBC intervista: Emanuele in arte Rekom e Michela Piccardi videoclip “DEJAVU”

RBC intervista: Emanuele in arte Rekom e Michela Piccardi videoclip “DEJAVU

Una bottiglia, un frammento di animo e un messaggio di cura: si crea così il legame tra una ragazza che passeggia in riva al mare ed un ragazzo che oscilla tra il buio dei suoi sentimenti e la luce della musica che lo anima.  Puoi rivedere l’intervista > realizzata nel programma di RBC – Spagna chiama Italia –

Emanuele Piccardi, in arte Rekom, 21 anni, nato a Roma. Figlio di musicisti, la sua vena creativa si manifesta in giovane età, per lo più tramite la scrittura di poesie. Il rapporto con la musica è sempre stato molto intimo e profondo: sentiero di continua ricerca e scoperta introspettiva, la musica è per Rekom la più importante valvola di sfogo di fronte alla sua forte emotività. È compagna confortevole, madre e amante. È rivelazione delle contraddizioni dell’esistenza: ma con Lei i contrasti diventano poesia, la follia Arte. A fianco all’amore incondizionato per la musica, Rekom coltiva un forte interesse per l’interiorità umana: infatti studia psicologia, con l’obiettivo (uno tra i tanti) di aiutare le persone a stare bene. 

Michela Piccardi, 22 anni, nata a Roma e figlia di musicisti. L’arte, in varie sfumature, è sua compagna da tutta la vita: suona il pianoforte e la chitarra, pratica danza dell’età di 5 anni e a 10 rubava la videocamera ai genitori per realizzare dei piccoli short film, con la collaborazione del fratello e delle cuginette. Partendo dalla fotografia, passione che ancora oggi coltiva come hobby, è proprio il cinema ad aver catturato i suoi interessi: la settima arte, quella che le contiene tutte. Ha iniziato così il suo percorso, laureandosi in Cinema e proseguendo gli studi in Regia audiovisiva. Parallelamente ha lavorato alla realizzazione di qualche videoclip, video backstage, spot e cortometraggi. Il suo desiderio più forte è quello di emozionare (ed emozionarsi) tramite le storie che racconta. Per lei il cinema è cura, liberazione e condivisione.
Giorgia Piccinonno attrice protagonista nel videoclip 

Si ringrazia per la collaborazione Francesca Piggianelli Direttore Roma Videoclip

Partecipa ai commenti

Correlati