Seguici sui social:
Cerca qui:
Seguici sui social:
Home » Musica Italiana » Festival di San Remo: Cristina Capotondi

Festival di San Remo: Cristina Capotondi

SANREMO. Esprimo un desiderio personale, cosa che non faccio mai, sperando che molti lettori condividano questo mio pensiero di vedere a Sanremo una grande Donna. Nel mondo dello spettacolo italiano ci sono attrici (palando di sole donne) davvero molto brave, molto belle, alcune fortunate altre meno, ma comunque tutte meritevoli di successo. Tra questo ampio ed italico panorama, una in particolare ha sempre avuto i miei pensieri occupati dalla tantissima stima che ho di lei come attrice e soprattutto come persona, pur avendola conosciuta una sola volta a Matera: lei è un’interprete di eccezionale bravura, è bellissima, è felice, ed è una Donna sublime che si chiama Cristiana Capotondi. La sua vita artistica è costellata di enormi successi. Tra l’altro è nata a Roma ed è cresciuta nei quartieri di Trastevere e Monteverde, da padre cattolico e madre di origini ebraiche, per parte paterna. Cristiana esordisce nella recitazione nel ‘93 nella miniserie televisiva Amico mio, con Massimo Dapporto; poi recita in Italian Restaurant accanto a Gigi Proietti e Nancy Brilli. Nel ‘96 partecipa alla serie TV S.P.Q.R. in cui interpreta la figlia di Cesare Appio (Antonello Fassari). Lavora in diversi spot pubblicitari che la rendono nota al grande pubblico: quello del Tegolino del Mulino Bianco e quello per il gelato Maxibon.Nel ‘95 esordisce al cinema con Vacanze di Natale ’95, accanto a Massimo Boldi e Luke Perry. Nel ‘98 recita in Un nero per casa, diretto e interpretato da Gigi Proietti e nelle miniserie TV Anni ’50 e Anni ’60. Nel 2000 interpreta, a fianco di Lino Banfi, Ben Gazzara e Stefania Sandrelli, il film TV Piovuto dal cielo e nel 2001 recita sia nella miniserie Angelo il custode sia nella serie Compagni di scuola.Negli anni seguenti ha lavorato con Stefano Accorsi nel Giovane Casanova ed è una delle protagoniste della serie tv Orgoglio. Per quanto riguarda la carriera cinematografica gira Christmas in Love e recita accanto a Giorgio Pasotti in Volevo solo dormirle addosso. Nel frattempo, si laurea in Scienze della Comunicazione alla Sapienza di Roma. Nel 2006 è co-protagonista della miniserie Joe Petrosino. 

Continua a leggere l’articolo qui >>> https://www.festivalnews.it/2020/07/festival-di-sanremo/amadeus-cristiana-capotondi-allariston-una-donna-sublime-stimata-e-con-grande-fascino/

Partecipa ai commenti

Correlati