Seguici sui social:
Cerca qui:
Seguici sui social:
Home » Musica Italiana » LU TWIST DE LU SALENTU. Intervista a DYLAN FORTYTEARS premio Speciale Roma Videoclip Indie per le numerose visualizzazioni in un mese

LU TWIST DE LU SALENTU. Intervista a DYLAN FORTYTEARS premio Speciale Roma Videoclip Indie per le numerose visualizzazioni in un mese

Per il nostro appuntamento Spagna Chiama Italia, in collaborazione con Francesca Piggianelli, abbiamo intervistato Dylan Fortytears, che, con il suo “LU TWIST DE LU SALENTU”, ha ricevuto il premio Speciale Roma Videoclip Indie per le numerose visualizzazioni in un mese. https://www.facebook.com/radiobasecanarie/videos/1173628769794101

Dylan Fortytears (nome d’arte di Giuseppe Piscopiello) è un cantautore Salentino della provincia di Lecce. Sebbene la nonna suonasse la fisarmonica e il nonno il mandolino, fino all’adolescenza cresce poco interessato alla musica eccezion fatta per le sigle dei cartoni animati e i canti corali nella parrocchia del paese.

La svolta arriva alle medie quando, complice suo zio Daniele, viene introdotto all’ascolto della new wave anni 80 (The Cure and Co.) e di Michael Jackson. Dall’ alieno del Pop parte quindi un viaggio musicale interminabile che, facendo di Queen e Guns’n Roses valente trampolino di lancio, lo proietta in una caduta libera nella musica anni 70, 80 e 90 per ben 10 anni. Innamoratissimo della chitarra nell’ ascolto, non riesce mai a coronare questa sua passione dal punto di vista esecutivo per via sia della poca propensione pratica allo strumento sia per le esigue risorse economiche e temporali che riesce a dedicare alla stessa durante gli anni di liceo. All’università, in Toscana, decide di formare la sua prima band i November Rose.

Partito come terzo chitarrista poco virtuoso con uno strumento economico e poco suonabile, viene presto “relegato” al ruolo di cantante. Ed è così che inizia la sua carriera canora che dura ancora oggi e che lo ha portato a militare in tantissime Cover Band Toscane tra cui la mitica 2020 Rock Band una Tribute dei Timoria di stanza al Parsifal di Firenze (quartier generale dei Litfiba). Rientrato in Puglia per motivi lavorativi, si unisce a un bellissimo progetto musicale Rap Cross Over, i Pan Island Project (cervellotica Band di Bisceglie attualmente in ascesa), che abbandona per ritornare nel suo Salento e dedicarsi alla carriera cantautorale solista.

Dal punto di vista formativo studia i rudimenti del canto presso il bravissimo soprano Perla Trivellini dell’allora scuola Voices di Cascina. Insegnante divenuta poi mediaticamente famosa per la sua recente partecipazione alla prima edizione di The Voice Senior. Successivamente si avvicina al metodo Voicecraft sotto l’egida dell’incantevole voce di Elisa Ghilardi di Capannori anch’essa ex allieva della Trivellini. Resta comunque scettico su una piena educabilità della propria strana voce che ama definire simile a quella di un canguro col raffreddore.

il 2 Luglio 2021 esce il suo primo singolo: Lu Twist de lu Salentu. La canzone è frutto di un lavoro di circa tre anni che ha visto la collaborazione di Gaetano Camporeale (tastierista Caparezza) e il suo Boombox Studio, di Marco Ancona (ex frontman Bludivindia e Fonokit) e il suo studio La Villetta e di rinomati musicisti dell’entourage del Capo di Leuca.

Si tratta di un twist fresco, solare e ballabilissimo che nasce come risposta al più cupo Vieni a Ballare in Puglia di Caparezza con lo scopo di rimettere scherzosamente i puntini sulle i in merito alla bellezza e genuinità della regione Puglia e del Salento.

Il singolo in questione è spinto dalla realizzazione di un video trash esilarante prodotto da FadeOut di Alessandro di Renzo per la regia di Filippo Tamburrini e la partecipazione di Marco Rudel (attore polivalente e navigato di stanza nel salottino di Avanti un Altro di Bonolis). La canzone, grazie alla sua caleidoscopica leggerezza e spensieratezza, conquista subito una vasta audience nel basso Salento con un successo forse prevedibile ma sicuramente insperato nei tempi e nei modi.

Senza dubbio un esordio al fulmicotone per il cantautore Salentino che è già pronto a ritornare in studio a inizio Settembre per dare voce e musica a nuove mille follie psychomusicali.

[TESTO] Cicileu…Cicileu Ieu… Quando il cielo è nero e nessuno ti ascolta / Quando la tua vita pare ‘na piaga balorda / Quannu la fraseddhra sane mutu spunsata / E la nutella dice ncoddhra n’autra cucchiaiata / Quannu l’amica cessa, fessa fessa, sae spusata / E tie ca sinti bona mai ciuveddhri tae piata / Culla Maria e lu vinu distruggi stu tormentu / Beddhra ieni in pista cullu Twist de lu Salentu

Rit: Twist Twist, de la Ganja bona e de lu vinu / Twisti Twist, core prisciatu Salentino / Twisti Twist, la vita è un fine settimana / Twist Twist, twist twist di bona sciana / Twisti Twist, de lu ce cazzu me ne futtu / Twisti Twist, ci nu se ccconsa ci sae ruttu / Twisti Twist, del chi vuole esser lieto sia / Twisti Twist, finche’ c’è vino e c’è maria

Quando il cuore soffre uno scirocco spulisciato / Eri un caffè in ghiaccio ma lu ghiacciu s’ae squajatu / Quannu a litoranea su chiu’ chianti ca sorrisi / E posti n’otru selfie pigghi i like e te rintisi / Quannu iddhru cu tie certe cose nulle facia / E face quire e l’autre, mo ca stane cu d’arpia / Pensa solamente ci cazzu t’ha fatta fare / Non perdere altro tempo, il tempo è fatto per ballare, il… Rit2

Special: Amico mio Michele, che cerchi ore serene / Che dici devi fare “ciò che ti fa stare bene”/ Vieni in Salento canta, bivi, godite lu mare / La Chiave ncede, e’ veru, ma aqquai la poti manare / Ca nc’e’ sempre casinu e nulli senti l’acufeni / Deveru sta te dicu, e ci nun ci cridi ieni / Nu servene pastie, la cura è tutta naturale / Vieni a ballare in Puglia….ma in Salento!!! / Non sbagliare!!! Cooooooon il …

Rit3 E poi ci troveremo come le star a bere i cicchetti al River Bar Cicileu Ieu

[TRADUZIONE] Cicileu…Cicileu Ieu… Quando il cielo è nero e nessuno ti ascolta Quando la tua vita sembra una piaga balorda Quando la pazienza è una frisa troppo a mollo la Nutella ti tenta e stai per perdere il controllo Quando l’amica cessa, zitta zitta, si è sposata E tu sei una gnoccona, ma nessuno ti ha impalmata Un pizzico di Maria ed un bel bicchier di vino Bella vieni in pista e balla il Twist del Salentino Rit: Twist Twist, della Ganja buona e del buon vino Twisti Twist, son fiero d’essere Salentino Twisti Twist, la vita è un fine settimana Twist Twist, ballo, so allegro e sto in campana Twisti Twist, ma poi che cazzo me ne fotto Twisti Twist, se non si aggiusta ciò che è rotto Twisti Twist, del chi vuole esser lieto sia Twisti Twist, finche’ c’è vino e c’è maria Quando il cuore soffre un afa assurda e sembra morto Eri un caffè in ghiaccio ma ormai tutto il ghiaccio è sciolto un giro in litoranea è solo ricordi tremendi posti un altro selfie prendi i like e ti riprendi quando lui con te se la tirava ed hai lottato e ora questa stronza come un cane l’ha ammaestrato Pensa solamente ma chi te l’ha fatta fare Non perdere altro tempo, il tempo è fatto per ballare, il… Rit2 Special: Amico mio Michele, che cerchi ore serene Che dici devi fare “ciò che ti fa stare bene” Vieni in Salento canta, bevi, goditi il bel mare La Chiave c’è, è vero, ma qui te ne puoi disfare Che c’è sempre casino e non li senti gli acufeni Te lo dico davvero, e se non ci credi vieni Non servono pastiglie, la cura è tutta naturale Vieni a ballare in Puglia….ma in Salento!!! Non sbagliare!!! Cooooooon il… Rit3 E poi ci troveremo come le star a bere i cicchetti al River Bar Cicileu Ieu

Partecipa ai commenti

Correlati